il Dr. Filippo Ongaro Live a Rafting - Puntata del 11.01.2021

11-01-2021

“E ma non è colpa mia”, “E ma il mio datore di lavoro ce l’ha con me”, “E ma…” … sono tutte frasi da vittima. La vittima trova sempre il modo per scaricare le proprie responsabilità sugli altri e sulle circostanze. Chi si continua a lamentare e non fa nulla per cambiare la sua situazione non fa che creare e mantenere un circolo vizioso: negatività porta e chiama altra negatività…ma d’altra parte porta anche ad una situazione di comodità. Il continuo lamentarsi porta a ricevere compassione e meno critiche da parte degli altri. Si è al centro dell’attenzione ma in una situazione di negatività. Il vittimismo è abbastanza subdolo e colpisce un po’ tutti. Ma è da riconoscere come una zavorra che bisognerebbe gettare il più presto possibile.

Categorie | RFT

Scarica

Tipo di file: MP3 - Dimensione: 9,81MB - Durata: 8:36 m (159 kbps 44100 Hz)